Il Grande Accumulatore

La Quarta Via - Il Grande Accumulatore

La nostra è una consapevolezza immaginata.
La cosiddetta vita sociale, la sua confusione, la sua totale mancanza di praticità, l’economia e la politica sono una prova che noi conferiamo una definizione assolutamente errata alle parole consapevolezza e coscienza.
Questo mondo non può essere il prodotto di uomini coscienti, quali noi tutti crediamo di essere. Lo stato in cui viviamo ce lo dimostra costantemente.
Noi crediamo che ciò che definiamo sbagliato e inconsapevole nella vita di un uomo sia solo un fatto occasionale; che di solito le nostre azioni siano giuste e che, solo ogni tanto, forse, ci capita di sbagliare.
Chissà se un giorno riusciremo ad accorgerci che è esattamente il contrario.
Chissà se un giorno, attraverso delle condizioni fuori dall’ordinario, avremo la possibilità di renderci conto che quella che noi chiamiamo “vita consapevole” non è altro che la più grande menzogna che noi, esseri umani, vogliamo continuare a raccontarci.
Chissà se un giorno avremo il coraggio e la forza di ammettere che, se fossimo dotati realmente di un organo così sensibile ed intelligente quale un’anima è, la nostra vita e quella dei nostri simili non sarebbero quelle attuali. Accadrebbero, nelle vie delle nostre città, fatti totalmente diversi da quelli che vediamo e viviamo tutti i giorni della nostra vita.
Questo sito è per coloro che vogliono smettere di mentire a se stessi e intraprendere il cammino per un reale risveglio di quei poteri che l’uomo non può sperare di possedere né per grazia ricevuta, né per diritto di nascita.
Queste parole risuoneranno solo in coloro che si sono già resi conto che c’è qualche cosa che realmente manca nella loro esistenza. Che in tutto quello che hanno loro insegnato è stato omesso qualcosa di fondamentale, l’unico elemento necessario per raggiungere quello stato di consapevolezza che la vita richiede per poter essere degnamente vissuta.

Il sito che stai visitando è un sito della Quarta Via, uno dei Sistemi più antichi, e insieme attuali, di ogni epoca. Ciò che rende e ha sempre reso questo studio “contemporaneo” da migliaia di anni, è il fatto che esso evidenzia la condizione nella quale si trova un essere umano nel momento in cui decide fermamente di conoscere se stesso. E questa condizione non può essere soggetta a differenze di tempo, di razza, di religione, di usi, di costumi.
La diversità di un’epoca è correlata alle differenze di usanze, di desideri e di identificazioni. Sono esistite differenze in questo senso, ma il problema dell’uomo è sempre rimasto lo stesso.
Ciò ha consentito alla trasmissione di questo Sistema di non essere interrotta.
Il problema dell’uomo moderno corrisponde esattamente al problema che affliggeva l’uomo diecimila anni fa.
E questo problema si esprime in una sola parola: il sonno.
Un sonno dal quale l’essere umano può svegliarsi solo attraverso metodi e tecniche appropriate a ritrovare quegli elementi che in lui risiedono ma che, senza intenzionalità e senza un lavoro diretto, non possono destarsi, e quindi attivarsi e manifestarsi all’interno dell’umana esistenza.
Il sistema afferma che l’uomo non ha un’anima o che, se ne è in possesso, essa non è completamente sviluppata, che è solo in uno stato embrionale. Attraverso lo studio, la verifica e l’applicazione del Sistema, l’essere umano può risvegliare degli elementi raffinati – il cibo per l’anima – e nutrire l’embrione, dandogli la possibilità di svilupparsi e di creare quel corpo individuale ed immortale in grado di rappresentare la forza attiva
e positiva all’interno della vita di un uomo.
Tutto ciò che nella Quarta Via viene definito sonno non ha niente a che vedere con lo stato di riposo che gli esseri umani sono soliti identificare come unico sonno possibile. Nel nostro sistema il sonno è mancanza di sviluppo di quelle qualità che, se risvegliate, producono come effetto non la nascita dell’uomo nuovo, bensì dell’uomo come dovrebbe realmente essere.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi